Sampdoria-Milan, Gattuso: "Contento dei ragazzi. Paquetà mi è piaciuto"

Regolare Commento Stampare

L'allenatore del Milan dopo la sfida di Coppa Italia contro la Sampdoria lancia l'allarme: "Higuain?". La partita si potrà vedere anche in streaming da tablet, pc e smartphone tramite l'applicazione e il sito della piattaforma online Rai Play, raggiungibile anche da qui. C'è grande onestà. Quando un giocatore fa delle scelte, poi è anche difficile poter convincerlo del contrario.

Sempre lui, sempre Cutrone.

"Higuain si è presentato bene, se non si allenava come piace a me non avrei preso la decisione di farlo scendere in campo contro la Sampdoria - ha aggiunto Gattuso - Ci sono delle chiacchiere che lo riguardano in questo momento, ma vedo come si allena, la disponibilità che mi dà e la professionalità che ci mette. Conti e Cutrone hanno dato qualità". Sa muoversi, è un brasiliano atipico perché è bravo nei movimenti. Da due mesi a questa parte nè Leonardo nè Gazidis nè nessuno di questa società mi è venuto a dire che Calhanoglu dev'essere sacrificato. Una certezza c'è però, fosse per lui Higuain resterebbe. Vediamo cosa succederà. Speriamo che la butti dentro e che ci faccia alzare un trofeo e forse può cambiare qualcosa. Non andiamo a Genova in vacanza ma a disputare una competizione a cui teniamo. Di diciamo le cose in faccia.

ESORDIO PER PAQUETÀ- Come vi abbiamo raccontato ieri, Suso non sarà della partita: il calciatore spagnolo ha avuto un risentimento sovrapubico, lo stesso problema che lo aveva rallentato nelle ultime settimane, al suo posto giocherà il neoacquisto Lucas Paquetà.