Allarme gelo, da stanotte nuovo rischio neve

Regolare Commento Stampare

Lo rende noto la protezione civile, in una nota inoltrata alla stampa in cui si invitano, gli enti preposti, a provvedere all'attivazione di ogni misura per la sicurezza. Secondo quanto si evince, dalla mezzanotte di oggi 9 gennaio fino alle 12:00 di domani 10 gennaio, anche la Campania potrebbe essere di nuovo protagonista di nevicate.

Da questa notte è atteso un nuovo e netto peggioramento delle condizioni metereologiche. Il nucleo freddo si muove da nord, nord-est verso sud, sud-ovest ed entro la serata odierna farà calare sensibilmente le temperature, che torneranno al di sotto della media nelle regioni centrali e meridionali del Paese con nevicate sino a quote molto basse.

E anche la prossima settimana partirà bene: solo al Centrosud, sottolinea il meteorologo di 3bmeteo.com, "si registrerà qualche nuvola, ma non ci saranno grandi perturbazioni".

Il Centro Regionale di Protezione Civile ha emesso, nel pomeriggio odierno, un bollettino di criticità ordinaria, codice giallo. Oltre alla neve, preoccupa sicuramente il ghiaccio che potrebbe formarsi nelle prime ore della giornata e che potrebbe provocare dei rallentamenti anche sulle reti autostradalei. Temperature in generale diminuzione.