Tennis: a Auckland fuori Cecchinato, Fognini ai quarti

Regolare Commento Stampare

Denis Shapovalov subito eliminato nell'"ASB Classic", torneo ATP 250 dotato di un montepremi di 527.880 in corso sui campi in cemento di Auckland, in Nuova Zelanda, uno dei due appuntamenti per rifinire la preparazione in vista degli Australian Open (l'altro e' Sydney). Il 31enne tennista ligure, attualmente numero 13 del mondo, ha impiegato poco più di due ore di gioco per liberarsi del meno titolato rivale, che occupa la posizione numero 40 nel ranking mondiale. 4-6 6-3 6-4, Cameron Norrie (Gbr) b. Maximilian Marterer (Ger) 6-3 6-4, Philipp Kohlschreiber (Ger) b.

Paire (Fra) 6-3, 6-2, Berrettini (Ita) b. Bradley Klahn (Usa) 6-4 7-6 (2). Jaziri (Ger) 6-à1, 4-1 abbandono. Eliminati invece Marco Cecchinato e Matteo Berrettini, sconfitti dall'americano Tennys Sandgren con un doppio 6-3 e dall'argentino Leonardo Mayer con il punteggio di 5-7 7-6 (5) 6-3 al termine di un match combattuto nel quale il 22enne tennista romano ha avuto a disposizione tre match point. La prima classifica del 2019 non presenta variazioni ai vertici del ranking mondiale, dove Novak Djokovic semifinalista a Doha puntella il trono su cui è tornato a sedersi per la quarta volta sul finire della passata stagione, dopo la finale di Parigi-Bercy: per Nole è la decima settimana consecutiva al comando (la 233esima complessiva).