Khashoggi:al via processo, chieste 5 condanne a morte

Regolare Commento Stampare

Netflix si è difesa affermando di aver rimosso l'episodio dopo aver ricevuto una richiesta valida dal punto di vista legale perché aderente alle leggi dell'Arabia Saudita mentre nessun commento è arrivato dalle autorità saudite.

L'Arabia Saudita da allora ha accusato 11 persone della morte del giornalista, ma nega fermamente che il principe ereditario abbia ordinato l'omicidio.

La serie Patriot Act, disponibile nella versione italiana con il titolo "Patriota indesiderato con Hasan Minhaj" è una serie comico-satirica che analizza "l'attuale panorama politico e culturale in maniera approfondita e con grande onestà".

Khashoggi, giornalista critico sull'operato della famiglia reale, e' stato ucciso nel consolato saudita a Istanbul nell'ottobre scorso. Il New York Times sottolinea come l'episodio sia ancora disponibile in Arabia Saudita sulla piattaforma YouTube. Il provvedimento si è reso necessario dopo una denuncia giunta dalla commissione per le comunicazioni e l'informatica del regno.

"Noi sosteniamo con forza la libertà artistica in tutto il mondo", ha fatto sapere la società americana con un comunicato, spiegando di aver però deciso di rimuovere l'episodio dalla programmazione "per rispettare la legge locale".

Nell'episodio in questione, Minhaj ha sviscerato i rapporti perversi tra Stati Uniti e Arabia ("Nella Silicon Valley nuotano nell'oro saudita", una delle sue battute), ha criticato il coinvolgimento saudita nella guerra in corso in Yemen (è emerso recentemente che cinque senatori statunitensi sono stati pagati dalla lobby saudita per sostenere il conflitto) e ha soprattutto ironizzato sulla scomparsa di Khashoggi.