Freccero chiarirà domani il suo attacco alla Juve

Regolare Commento Stampare

Dai progetti da lui menzionati, si prospetta una nuova Rai 2, incentrata soprattutto sull'approfondimento e sulla fascia 19 - 24. Senza peli sulla lingua ha parlato della sua nuova idea di rete e ha sganciato una bomba rispondendo ad una domanda posta da leggo.it a proposito del day time e dei programmi a rischio chiusura: "Detto Fatto e I Fatti Vostri sono programmi che dovrebbero andare su Rai 1".

Il comico romagnolo era stato allontanato dal tv pubblica nel 2001, per effetto dell'ormai celebre editto bulgaro, imposto da Silvio Berlusconi nei confronti dello stesso Luttazzi, di Enzo Biagi e di Michele Santoro, contro quello che il cavaliere definì "l'uso criminoso" della televisione di Stato. Berlusconi querelò sia il giornalista che Luttazzi chiedendo 10 milioni di euro di risarcimento. "È finita l'epoca di Berlusconi e quella di Renzi ci mancherebbe che si proibisca la satira", aggiunge. Nel 2015 i due vennero poi assolti. "Forza Roma!". Domani, durante CalcioeMercato in onda su Rai Sport, il numero uno del secondo canale della Rai chiarirà le sue parole.