Elisabetta Gregoraci a Vieni da me, la voglia di avere altri figli

Regolare Commento Stampare

Pronta era stata la replica dell'artista: "Grazie per i baci, ma preferirei che restituissi i 49 milioni di euro che la Lega ha rubato agli italiani.". La storia esemplare di questa famiglia di Pescara è servita a far capire quanto sia importante donarsi al prossimo e aiutare chi ha più bisogno di noi, oltre a mettere in evidenza quali siano in realtà i veri problemi verso i quali dobbiamo provare sensi di angoscia e compassione. Ho sofferto tanto, forse mia sorella minore ancora di più. Doveva sposarsi il 15 luglio, la mamma è mancata il 29 giugno.

Una frase che ha destato molte perplessità e che è stata subito bollata come gaffe, comunque inspiegabile l'augurio di buon anno a una persona scomparsa.

Durante il suo racconto commosso, Elisabetta Gregoraci, parla del suo dolore più grande, legato alla perdita della madre. Un grande rischio che alla fine l'ha premiata, visto che il programma di giorno in giorno non fa che confermare dei grandi ascolti. Mi sono emozionata a vedere il filmato. E a proposito di un altro figlio afferma: "Un secondo figlio?"

Un duro colpo, di fronte al quale tutta la famiglia ha tenuto duro e Francesca scrivendo alla conduttrice di origini aversane ha voluto comunicare ai suoi cari che nonostante le tante difficoltà, lei sarà sempre fiera dei suoi affetti e di ciò che le hanno insegnato.

Poi, dispiaciuta del fatto che Nathan non abbia potuto conoscere la nonna, l'ospite di Caterina Balivo è passata a parlare proprio del figlio, ha raccontato di essere una mamma abbastanza ansiosa e protettiva, per poi sbilanciarsi sulla possibilità di diventare mamma bis: "Nathan fino a poco tempo fa mi diceva che voleva restare figlio unico. Quindi vedremo, mi piacerebbe diventare di nuovo mamma".