Genoa, Preziosi: "Kouame e Piatek non si muovono fino a giugno"

Regolare Commento Stampare

Il Direttore Sportivo del Genoa, Mario Donatelli, ha parlato alla radio ufficiale del club azzurro, Kiss Kiss. Si ragionerà sulla cifra finale e sui bonus, ma la sensazione è che l'affare possa andare in porto per una cifra vicina ai 25 milioni di euro, con Kouamé che resterebbe in Liguria fino a fine stagione, così da completare il suo processo di crescita. A tal proposito il patron rossoblù ha dichiarato: "Fino a giugno non si muove nessuno perché Kouame, Piatek e Romero ci servono".

Le cifre dipenderanno anche dagli interlocutori, noi sappiamo qual è la nostra idea. "In questa fase si parla tanto, poi gli ultimi giorni saranno determinanti nel mercato, come sempre accade", le sue parole. L'avevo visto al Cittadella e mi aspettavo che potesse tornare in Serie A ma non mi sarei aspettato questo rendimento per un giocatore che ha ancora margini di miglioramento. Anche Diawara è molto forte: "la rosa azzurra è vasta e importante e gli azzurri farebbero comodo a tanti".