Gattuso, lodi all'Inter: "Sa fare un bellissimo calcio, mi ha impressionato"

Regolare Commento Stampare

"Anche quando tutti pensavano che era arrabbiato, il cazzeggio, il sorriso, le battutine non sono mai mancate".

Gattuso dovrebbe proporre un 4-4-2 con Cutrone e Higuain, che comporranno una coppia d'attacco ormai rodata e affiatata che non teme l'eventuale arrivo o meno di Ibrahimovic, con Calhanoglu e Suso esterni di centrocampo e il tandem Kessie-Bakayoko in mediana. "Il gol è la conseguenza, viene da solo, deve aiutare la squadra e la squadra deve aiutare lui". "Penso che quando c'è disponibilità, tranquillità, può succedere di tutto nel calcio - ha aggiunto - Dopo tutti gli infortuni in serie ho visto un'aria diversa, occhi diversi, i giocatori si sono messi a disposizione". Voglio vedere grande senso di appartenenza, grandissima voglia di stare qua, di lavorare e migliorarsi. "Avere tanti infortuni ci ha ricompattato ancora di più".

Il Milan nella giornata di ieri è tornato ad allenarsi in vista del match di domenica sera contro il Torino. La Juve è tosta, difficile, ieri è stata una bellissima partita.

Ha fatto discutere la dichiarazione rilasciata da Vincenzo Montella tre giorni fa, con l'ex allenatore del Milan che ha 'pungolato' di nuovo l'ambiente rossonero. La mia cartuccia già me la sono sparata.

IBRAHIMOVIC - "Frenata su Ibrahimovic?"

Ibra? Non mi risulta nulla, vale sempre lo stesso discorso. "Io penso a quelli che ho a disposizione". Cosi' Rino Gattuso, alla vigilia di Milan-Torino.