Balotelli: "Bello l'affetto dei milanisti ma un mio ritorno è improbabile"

Regolare Commento Stampare

La stagione di Mario Balotelli continua ad essere complicata. Ebbene, ci ha pensato lo stesso attaccante, con una storia su Instagram, a smentire le voci circolate: "Bello vedere così tanti milanisti che non gradirebbero un mio eventuale ed alquanto improbabile ritorno".

SuperMario sta vivendo una delle peggiori stagioni della sua tormentata carriera. Così, in un'intervista rilasciata a RMC Sport, il presidente del Nizza, Jean-Pierre Rivere, sul momento che sta vivendo Balotelli.

Nell'anticipo di Ligue 1 contro l'Angers, l'allenatore del Nizza Patrick Vieira ha sostituito Balotelli al 65'. "Adesso ha ritrovato la forza atletica, ma non è ancora ai suoi livelli e questo lo porta in uno stato di tensione, però non ha perso il suo talento e il giorno in cui lo ritroverà si metterà tutto alle spalle, non bisogna avere rimpianti". Notizia, o meglio, indiscrezione che ha scatenato le reazioni - tutt'altro che positive - dei tifosi rossoneri. E ora il Fantacalcio potrebbe ritrovarlo: più probabile dalla prossima estate, ma non è da escludere che qualche squadra italiana possa provare il blitz già a gennaio.