Silvia Provvedi disperata dopo lite furiosa con Cecchi Paone

Regolare Commento Stampare

"Tu insegni il bon ton e non lo applichi". Il giornalista ha iniziato a dire di conoscerla molto bene perché è stata sulle copertine dei giornali per molto tempo, ma non per questo ha fatto una bella figura. "Non può farsi fischiare fallo dal Grande Fratello".

Al Grande Fratello Vip c'è stato un furioso scontro tra Alessandro Cecchi Paone e Silvia Provvedi.

L'invettiva di Silvia Provvedi contro Alessandro Cecchi Paone ha scatenato l'immediata risposta del conduttore, che se l'è presa con la ragazza e con il suo famoso ex fidanzato: "Sì che me la godo la vita, io insegno la responsabilità e tu sei un esempio sbagliato perché non si sta per anni con uno dei peggiori uomini rappresentativi". I toni si sono alzati, Silvia Provvedi è apparsa alterata dopo quella accesa discussione, in cui è stato tirato fuori anche l'argomento Fabrizio Corona, ed è scoppiata in un pianto liberatorio, scappando in giardino consolata da Martina Hamdy, Benedetta Mazza e Ivan Cattaneo.

Sì, perché Fabrizio Corona è il peggiore esempio per i giovani italiani e tu ci sei stata insieme tanto tempo.

Grande Fratello Vip 2018, nona puntata: Andrea Mainardi, Alessandro Cecchi Paone e Stefano Sala in nomination. Ad averlo turbato è stata l'aspettatissima eliminazione di Fabio Basile. Secondo lui, Basile non è un ragazzo normale, è un Commendatore della Repubblica Italiana e quindi non può permettersi certi comportamenti.

"Oltre a dare insegnamenti di vita, te la godi almeno un po'? - ha chiesto provocatoriamente Silvia ad Alessandro - Oltre alla cultura c'è una sensibilità che ti manca".

Alessandro Cecchi Paone non sembra avere nessuna intenzione di placarsi: dopo la lite nella notte che ha causato le lacrime di Giulia, il divulgatore scientifico ha rincarato la dose offendendo apertamente l'altra sorella Provvedi, Silvia.