Fabrizio Corona si sente tutti i giorni con Asia Argento

Regolare Commento Stampare

Io non sono d'accordo con le scelte musicali che fa, mi vergogno un po' per lui. A volte anche troppo. La Moric dal canto suo ha mandato un messaggio all'attrice e regista. Il padre Dario Argento sembra approvare, dopo un'indecisione iniziale: "A papà Dario l'ho detto quasi subito".

Le dichiarazioni di Fabrizio Corona a Massimo Gramellini sul Corriere della Sera, arrivano dopo l'uscita del rotocalco di Signorini che ha svelato al pubblico la nascita di questa nuova e inaspettata coppia. Fai schifo. Sei una donna pessima, madre già lo sai, una fallita, sola nel mondo. Torna nel tuo dimenticatoio, ora hai veramente esagerato. La madre della Argento ha anche scritto di non accettare la relazione di lei con Corona e che "un periodo in clinica non ti farebbe male".

L'ex musa dell'horror ha poi risposto a quanti l'hanno criticata per aver condiviso online le parole (di fuoco) della figlia: "Sarò breve e chiara".

"Voi pensate pure ciò che volete - aggiunge ancora Daria Nicolodi -". Sapete bene che sono una persona discreta. A seguito di quest'episodio, intervenne il Tribunale per i Minorenni di Milano che vietò alla mamma di andare via con la figlia. È un ragazzo che ha bisogno di affetto, ma al tempo stesso lo respinge perché è sempre in fuga da se stesso. "I panni sporchi si lavano in famiglia. Non sui social - sottolinea l'attrice - Non ho parole".

Asia Argento ha ritrovato la felicità accanto a Fabrizio Corona.

"La figlia di Asia fu affidata a me".

Tutto è iniziato con il movimento #Metoo, è poi proseguito con la morte dello chef compagno Anthony Bourdain, a seguire l'accusa di abusi sessuali di Jimmy Bennett per arrivare infine all'esclusione dalla giuria di X-Factor, dopo aver scelto personalmente le band da portare ai live. Uno scambio di opinioni non avverrà mai con lei, ma penso che sia stata una delle scene più brutte viste in televisione. Alla fine, l'ex musa fiorentina dell'horror prova a chiudere la bagarre postando una foto della sua Firenze accompagnata dalla seguente didascalia: "Lasciamo perdere la volgarità di mia figlia, mi spiace tanto per lei che solo un mese fa voleva trasferirsi da noi".

A La Repubblica delle Donne Asia Argento ha raccontato una versione del suo allontanamento completamente alquanto stridente con quella comunicata dalla produzione del programma.