Tornano le Spice Girls (ma senza Victoria Beckham)

Regolare Commento Stampare

Il destino delle Spice Girls, a nove mesi dalla promessa di una reunion, è stato rivelato attraverso un video.

Biglietti in vendita dal 10 novembre, dunque, per un ritorno sulle scene di cui si parlava da quasi un anno.

Nella clip lo schermo è diviso in quattro parti uguali, Emma, Mel B, Mel C e Geri sono giornaliste che in diretta rispettivamente da Londra, Los Angeles, Liverpool e Spice World si preparano a dare "l'annuncio shock di un tour nel Regno Unito".

A febbraio, tutti e cinque le Spice avrebbero preso in considerazione i piani di reunion, dicendo che "il momento sembra quello giusto per esplorare insieme nuove incredibili opportunità". Tra l'altro, in un recente servizio per Vogue la stessa moglie del calciatore David Beckham ha sfoggiato la tutina in lattice che indossava spesso come "divisa" quando era nel gruppo, alzando i toni della discussione e finendo per beccarsi dell'ipocrita.

Non abbiamo parlato di "marchio" per caso.

"Stare nelle Spice Girls è stata una parte estremamente importante della mia vita e auguro alle mie ragazze tanto amore e divertimento mentre sono in tour". In seguito le cinque componenti avrebbero preso strade diverse, azzeccando anche qualche singolo, basti pensare a It's Raining Men della Halliwell, cover di un brano del 1983 che nel 2001 divenne un tormentone.

Nel frattempo, sui social media è arrivata la reazione dei fan.