Londra: con il machete ferisce due persone

Regolare Commento Stampare

Non si tratta di un caso legato al terrorismo.

Erano circa le ore 11 locali (12 in Italia), quando un aggressore armato di coltello ha ferito due persone all'interno della sede del quartier generale della Sony a Londra. Lo precisa Scotland Yard. Non sono ancora chiare le motivazioni dietro all'episodio di violenza accaduto stamane nella capitale inglese, in pieno centro, presso la sede della multinazionale della musica e del cinema, la Sony.

Il bilancio dell'attacco alla sede della Sony di Kensington (Londra) è di almeno due feriti, che non sarebbero fortunatamente in gravi condizioni. Un portavoce della polizia britannica ha dichiarato che l'autore è stato arrestato e che l'incidente è ora chiuso.

Pochi minuti dopo hanno fatto irruzione agenti armati i quali hanno evacuato gradualmente i vari uffici per precauzione, dando contemporaneamente la caccia all'intruso fino alla sua cattura e al cessato allarme. "Abbiamo sentito le grida, poi visto le pattuglie della polizia e le ambulanze e quindi il fuggi fuggi della gente dall'edificio", ha raccontato un testimone oculare.