Il Gladiatore 2: Ridley Scott a lavoro sul sequel

Regolare Commento Stampare

Finora il nodo da sciogliere era sempre stato come superare la morte del protagonista: alla fine de Il Gladiatore, infatti, Massimo Decimo Meridio (Russell Crowe) lasciava questa vita per ricongiungersi nei Campi Elisi con la sua famiglia, sterminata all'inizio del film. La Paramount ha intenzione di produrre "Il Glaidatore 2" in partnership con Universal, con Ridley Scott che si occuperà direttamente della regia. Il sequel de Il gladiatore si farà e il regista Ridley Scott è già al lavoro per realizzarlo.

A rivelarlo è Deadline secondo cui Ridley Scott potrebbe tornare nell'antica Roma per girare un nuovo capito del film che ha incassato 457 milioni di dollari in tutto il mondo, ottenendo 11 nomination all'Oscar e vincendone cinque - tra cui quello per il miglior film e il migliore attore protagonista.

Adesso è arrivata la storia giusta: il sequel dovrebbe raccontare le avventure di Lucio, nipote di Commodo e figlio di Lucilla.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite un commento qui sotto! Ad occuparsi della sceneggiatura originale Peter Craig, già scrittore dietro i successi di The Town di Ben Affleck e due capitoli di Hunger Games di Francis Lawrence. Non ci resta che attendere dunque, anche se Il Gladiatore senza Russell Crowe non potrà mai essere lo stesso.