Fabrizio Corona rivela: "Ripresa la malattia del sesso"

Regolare Commento Stampare

L'associazione Telefono Rosa di Piacenza ha declinato l'offerta di 2mila euro da parte dell'ex di Belen Rodriguez. una scelta dettata dall'ambiguità che si è venuta a creare nella presentazione pubblica dell'iniziativa. La donazione è stata rispedita al mittente dalla Presidentessa dell'associazione Donatella Scardi, la quale in una nota ha poi chiarito il motivo: "Le Club ha individuato il Centro anti-violenza come destinatario di tale regalo, accolto dall'Associazione".

La Scardi, inoltre, ha fatto sapere che non c'è stata nessuna offerta in denaro e che nel caso comunque che "mai il Centro antiviolenza avrebbe accettato".

Corona, intercettato da Valerio Staffelli a Piacenza, ribatte: "È una fake news".

L'ex fotografo dei vip ha parlato ancora una volta delle cene private avvenute nella villa ad Arcore di Silvio Berlusconi: "Quando scoppiò il primo Ruby, mi vennero a rubare all'interno dell'ufficio tutti gli archivi fotografici, perché si era sparsa la voce che io fossi l'unico ad avere le immagini del famoso Bunga bunga". E precisa: "Mi è ripresa la malattia di aver voglia di fare l'amore tutti i giorni con delle donne diverse".

Infine, Corona ha rivelato: "Sono incazzatissimo con una persona che ha vissuto con me per 15 anni. Non dico il nome ma lo vedrete sui giornali", ha poi raccontato Fabrizio Corona a Valerio Staffelli di Striscia la notizia. "Avevo delle cose che avrebbero potuto far cadere governi, mille governi, mille situazioni". Secondo le ultime news Telefono Rosa avrebbe rifiutato una sua donazione. A quel punto il giornalista Gomez gli ha chiesto se quelle foto le aveva davvero. "Ma che razza di relazione avevate ora lei e Lele Mora?".

Oggi, invece, a far riaccendere i riflettori su di lui ci ha pensato Striscia la Notizia che gli ha consegnato l'ennesimo Tapiro d'Oro.

Come sempre, attorno a Fabrizio Corona, il gossip non manca e non si ferma mai.