Simona Ventura e Stefano Bettarini: famiglia riunita per il compleanno di Niccolò

Regolare Commento Stampare

Nicoletta Larini, nuova compagna dell'ex calciatore, parlando della sua prima volta all'interno di un reality confida: "È stata un'esperienza forte e ho sofferto molto".

In attesa dell'intervista completa che sarà trasmessa domani pomeriggio, cosa ne pensate delle loro dichiarazioni? Basta fare guerre, il capitolo matrimonio è chiuso e rimangono i ricordi belli. Sono abituata a stare sempre con Stefano e lì sono stata per dieci giorni senza vederlo. Nel salotto di Silvia Toffanin, con accanto Nicoletta Larini e Stefano Bettarini, Simona ha ammesso: "Nicoletta mi piace molto perché noi siamo una famiglia allargata con tutte le sue problematiche e lei, si è approcciata a tutti noi, con rispetto". Dall'altra parte Nicoletta Larini ha rivelato di aver perso sei chili nel corso dell'avventura a Temptation Island [VIDEO]. "Abbiamo deciso di fare quest'esperienza non solo per i dubbi legati alla differenza di età ma anche perché da quando stiamo insieme non ci siamo mai separati." - ha spiegato Bettarini.

Il divorzio è stato sicuramente un periodo molto difficile, anche per le incomprensioni tra i due. Importante è stato l'intervento di Simona Ventura, che ha saputo ben indirizzare la giovane Nicoletta. Nel momento del falò non sono riuscita a dirgli tutto ciò che pensavo. E' andata bene, siamo stati fortunati. Simona confessa di essere stata presa di mira, anche per quanto riguardava la custodia dei figli dopo il divorzio con Stefano Bettarini: "Per tre anni, ho fatto l'analisi del capello per dimostrare che non mi drogavo". Oggi la famiglia Bettarini-Ventura è più unita che mai, consapevole di essere scampata al peggio e grata per quello che ha.

"Su Instagram, papà Stefano - che pure gli ha rivolto un bellissimo pensiero su Instagram: ".Devo solo augurarti di trovare nella vita anche solo un decimo della felicità che mi hai regalato tu!, ha scritto in calce alla foto che li vede insieme - ha condiviso alcuni momenti della cena in onore del suo ragazzo.