USA: sparatoria in Maryland, 'diverse persone colpite'

Regolare Commento Stampare

La polizia ha aggiunto che l'attentatrice ha cercato di uccidersi ma è stato arrestata. La sparatoria è avvenuta presso un impianto di supporto al Rite Aid a circa 30 miglia a nord-est di Baltimora. Tra questi, uno verserebbe in condizioni critiche, mentre due sarebbero gravi. Secondo la NBC la donna "è stata abbattuta".

Intanto, in un messaggio su Twitter, l'ufficio dello sceriffo della contea di Harford ha dichiarato che "l'evento è in pieno svolgimento e la situazione non è molto chiara". Poi, ha proseguito: "Le nostre preghiere sono con tutte per gli interessati, compresi i nostri primi soccorritori". Secondo quanto riferito da Cnn e Abc, un uomo armato avrebbe ucciso tre persone e ne avrebbe ferite altre due. "Stiamo monitorando da vicino l'orribile sparatoria", ha scritto il governatore Larry Hogan. La donna sospettata di essere la responsabile della sparatoria è stata uccisa dalla polizia. I lavoratori di un'officina nella zona hanno detto di aver chiuso a chiave le porte.

Quattro persone sono rimaste ferite in una sparatoria avvenuta a Middleton, sobborgo di Madison, in Wisconsin.

Sul posto sono intervenuti anche uomini dell'Fbi. Lo scontro a fuoco è avvenuto all'altezza di un incrocio stradale nella località di Perryman, non lontano dalla cittadina di Aberdeen, in un centro di distribuzione dell'azienda Rite Aid.