JUVE, Follia D.Costa: sputo in faccia a Di Francesco

Regolare Commento Stampare

Giornata di prime volte in casa Juventus, ma non tutte da ricordare. "Chi perde poi fa entrate e si innervosisce". Chiffi, aiutato dal VAR, non ha potuto fare altro che espellerlo.

L'ala brasiliana, subentrata al 61' al posto di Mandzukic, nel corso dell'azione da cui scaturisce la rete della bandiera del Sassuolo di Babacar, ingaggia un battibecco con Di Francesco. Gesto incomprensibile del brasiliano, protagonista in negativo durante gli ultimi minuti di Juventus-Sassuolo, gara vinta 2-1 dai bianconeri grazie a una doppietta di Cristiano Ronaldo. Tutto sotto gli occhi dell'arbitro, che poi lo espelle grazie al Var prima della fine della partita. Vero che Allegri lo avrà più fresco in Champions, ma la gravità del gesto rimane, ancora più sorprendente perché compiuto da un giocatore corretto, che in carriera aveva ricevuto solo una trentina di ammonizioni e appena un rosso, per doppia ammonizione, nel lontano 2009 ai tempi del Gremio.