Apple svela iPhone XS, XS Max e XR

Regolare Commento Stampare

Tim Cook ha poi sottolineato un altro traguardo: i 2 miliardi di dispositivi iOS venduti nel corso della sua storia.

Apple Watch Series 4 sarà venduto a partire da 439€, con la versione dotata di GPS e LTE a 539€. Nel cuore c'è il nuovo processore S4 dual core. Infine, ti fa l'elettrocardiogramma tenendo il dito fermo sulla corona digitale. Arriverà in grigio, argento, nero e oro. Disponibile dal 21 settembre anche in Italia e anche in versione autonoma, sganciata dall'iPhone, grazie alla partnership con Vodafone.

Ma il piatto forte della serata erano ovviamente i nuovi iPhone.

Cosa c'è di nuovo in iPhone XS e XS Max?

Insieme alla presentazione dei nuovi iPhone Xs e iPhone Xs Max, in rete sono trapelati tutti gli sfondi ufficiali.

iPhone Xs e Xs Max integrano uno schermo realizzato con tecnologia OLED, rispettivamente da 5.8 e 6.5 pollici. Riconoscimento facciale maggiormente implementato e 3D Touch sullo schermo migliorato sono altre due particolarità del prodotto. E imparare di continuo, rendendo l'assistente Siri più brava e veloce.

Nell'iPhone XR, a differenza di iPhone XS ed iPhone XS Max la fotocamera posteriore è singola ed utilizza un sensore da 12 megapixel con un'ottica wide tradizionale, un sensore con pixel più grandi ed un'ottica a sei lenti f/1.8. In qualche modo raddoppia anche quella frontale, che al sensore da 7 Mpixel della fotocamera principale con apertura f/2.2 e maggiore rapidità aggiunge quella a infrarossi. La gamma iPhone Xs offre per le foto anche la tecnica HDR ("high dynamic range") che permette una nitidezza maggiore. In pratica su una sola scheda si potranno appoggiare due numeri con piani tariffari differenti e ovviamente di operatori diversi.

iPhone Xs Max, disponibile nei tagli da 64 GB, 256 GB e 512 GB, parte da 1099 dollari. All'aumentare della memoria sale anche il costo.

Il nuovo processore assicura un netto miglioramento: secondo Apple, sarà il 40% più piccolo e consumerà il 40% in meno, ma assicurerà un incremento di circa il 20% in velocità. Apple è inoltre riuscita a integrare la certificazione IP68 per la resistenza a liquidi e polvere, una caratteristica divenuta ormai quasi imprescindibile negli smartphone di fascia alta.

"Quali novità ci saranno: processore A12 Bionic, display Super Retina OLED da 5.8"/6.5" senza bordi, Face ID più sicuro e veloce, storage da 512GB, fotocamera, 5G, dual-sim, iOS 12.

Sono tre i nuovi iPhone: l'evoluzione del modello attuale si chiama iPhone XS, con la consueta aggiunta di un "S" alla sigla, a indicare l'assenza di cambiamenti radicali. Anche se dal punto di vista commerciale si colloca come successore dell'iPhone 8 Plus, pur con un display Lcd. Memorie da 64, 128 e 256 GB, disponibile dal 26 ottobre, i prezzi partono dai 889 euro della versione 64 GB. / © Screenshot: AndroidPIT Ma quanto costano?