Calciomercato Juventus, Marotta strappa al Real anche il massaggiatore

Regolare Commento Stampare

La maniacale attenzione di Ronaldo per la propria preparazione atletica ha spostato l'attenzione sul 'mago dei muscoli' spagnolo, che nella squadra bianconera ritrova anche Sami Khedira. Soltanto che quando arriva un'offerta molto importante è normale ascoltarla ma la Juventus ha rifiutato qualsiasi cifra per tenerlo a Torino.

Si corre di nuovo alla Continassa. Dopo una prima breve esperienza lavorativa nel basket, con il Fuenlabrada, il neo-acquisto della Juventus si è legato al Real già nel lontano 2002. L'ex Fluminense nonché l'erede di un tale Roberto Carlos vive giorni un po' così, tra l'attesa della nuova stagione e i contatti quotidiani con il Cristiano Ronaldo nella nuova versione juventina, l'ex compagno di mille scherzi nei gloriosi tempi madrileni.

Durante il bimestre maggio-giugno 2014, infatti, Santamaria si occupò della cura fisica della selezione guidata al tempo da Paulo Bento, e questo su forte spinta di Pepe e CR7. La Juventus, al termine dell'allenamento di mercoledì, ha deciso di condividere le immagini della sessione pomeridiana su Twitter e chi ha guardato il video della seduta non ha potuto fare a meno di notare come Daniele Rugani abbia deciso di fermare Cristiano Ronaldo con un metodo davvero curioso. Alcuni esempi? Il primo calzino ad essere indossato deve essere ogni volta il destro, e deve sempre sedersi nei posti di fondo del pullman ed in quelli davanti negli aerei.