Bmw ritira quasi 324 mila auto in Europa per difetti al motore

Regolare Commento Stampare

Se siete in possesso di una Bmw con motore diesel nei prossimi giorni potreste essere contattati per risolvere un difetto al sistema di ricircolo dei gas di scarico (EGR). La notizia, non ancora confermata, è stata diffusa dalla testata tedesca Frankfurter Allgemeine Zeitung. In Corea del Sud sono stati richiamati 100.000 veicoli, dopo che in una trentina di vetture diesel, in maggioranza modello 520d, il motore ha preso fuoco. L'azienda tedesca ha annunciato che sarà avviato un maxi richiamo a partire dal 20 agosto che coinvolgerà 106 mila veicoli del paese asiatico. Il malfunzionamento potrebbe in alcuni rari casi causare un incendio, come già capitato in Corea del Sud e dove la società ha richiamato 106mila veicoli diesel.

Sul mercato europeo il richiamo interessa il modelli Bmw serie 3, 4, 5, 6 e 7 oltre le serie X3, X4, X5, X6 equipaggiate con i motori diesel a 4 cilindri prodotte da aprile 2015 a settembre 2016 e quelle con motori diesel a 6 cilindri dal luglio 2012 al giugno 2015.