Real Madrid-Juventus 3-1: Asensio condanna i bianconeri con una doppietta

Regolare Commento Stampare

Come detto la gara tra Juventus e Real Madrid prenderà il via a mezzanotte. Si conclude con un KO nei confronti del Real Madrid la tournée d'oltreoceano dei bianconeri, battuti per 3-1.

La Juventus ha concluso il tour negli USA con una sconfitta per 3 a 1 contro il Real Madrid nell'International Champions Cup.

La Juventus prova a vincere la International Champions Cup e concludere alla grande il tour americano. Oltre a questo, Perez si è visto soffiare proprio dai bianconeri il top player della squadra, Cristiano Ronaldo. Primo tempo che finisce pari.

I biglietti possono essere acquistati direttamente sul sito Football Ticket Net.

Ultime notizie sulla partita Real Madrid Juventus e dove vederla streaming e in diretta tv. Nuova veste anche per il Real che è passato da Zidane a Lopetegui. Nel tridente offensivo infatti anche oggi contro il Real Madrid vedremo in prima punta Favilli, con De Sciglio e Bernardrschi riadattati come mezze ali. A centrocampo giocheranno Khedira, Pjanic e Marchisio.

Real Madrid (4-2-3-1): Casilla; Carvajal, Vallejo, Nacho, Theo; Llorente, Ceballos; Asensio, Isco, Bale; Benzema. Pochi dubbi invece in difesa: davanti a Szczesny vedremo Barzagli e Chiellini al centro, con Cancelo e Alex Sandro di nuovo titolari sulle fasce esterne. A Landover, in Maryland, al FedExField Stadium sblocca la gara lautogol di Carvajal su invenzione di Bernardeschi per Cancelo: il traversone del portoghese viene intercettato dallo spagnolo, che batte il suo portiere Navas.