Franco Battiato gravemente malato: "Ha l’Alzheimer, un lento arrivederci"

Regolare Commento Stampare

Ecco il post di Roberto Ferri 31 luglio 2018 - agg. La verità, invece, è che ufficialmente nessuno sapeva nulla.

Il post che ha scatenato speculazioni sulla gravità dello stato di salute di Battiato è stato cancellato.

Poco si sa sulle reali condizioni di Franco Battiato, sebbene una cosa è certa: da mesi non si hanno sue notizie e dopo l'uscita pubblica di Roberto Ferri altri stanno confermando che purtroppo le condizioni del cantante sono tutt'altro che buone. E la conclusione non lascia spazio a grandi dubbi: "Ci hai fatto ballare e pensare ed anche ridere e giocare condannando i malvagi ed il male e questa Povera Patria che non vuol morire".

Tantissimi i brani che rimarranno come pietre miliari nella musica italiana, veri e propri pezzi di poesia come La cura o La stagione dell'amore ma anche pezzi di messaggio sociale come l'indimenticabile Per Elisa, portata al Festival di San Remo del 1981 in duetto con Alice.

Preoccupazione per la salute di Franco Battiato, 73 anni, di cui non si hanno notizie da novembre, quando cancellò alcuni concerti per un incidente domestico.

Ferri ha scritto: "Ode all'amico che fu e che non mi riconosce più." e usa alcuni delle frasi storiche lanciate dai successi del maestro e alla fine chiude con un significativo: "Ripetendoti la frase che ahimè ci insegnasti. rimani tranquillo caro che noi avremo cura di te.". Tempi di guarigione da definire, con l'infortunio che richiedeva un lungo periodo di convalescenza. Nel 2018, non ci sono stati impegni artistici da parte dell'artista che si è fermato dopo la fine del tour nel 2017, costretto a uno stop forzato a causa della frattura che l'ha tenuto fermo per diversi mesi.

Tra le rime dell'autore vi sono riferimenti alla sindrome di alzheimer che lo stesso Ferri sembra confermare.