Xiaomi Mi Max 3 ufficiale con display da 6,9 pollici

Regolare Commento Stampare

La caratteristica principale di questo dispositivo, che è senz'altro uno dei più importanti realizzati dalla lanciatissima azienda di Pechino in questo 2018, consiste nello schermo decisamente ampio: siamo di fronte ad un display da 6,9 pollici con risoluzione FHD+ e formato 18:9.

Il sistema operativo è Android 8.1 Oreo con interfaccia utente personalizzata MIUI. Nel mese di maggio, in un post pubblicato su Weibo, il CEO di Xiaomi Lei Jun aveva riferito che il Mi Max 3 non era ancora pronto spiegando che i fan avrebbero dovuto aspettare ancora qualche mese, fino a luglio, anticipando che il device non sarebbe stato svelato nel corso dell'evento di Xiaomit a Shenzhen. Le fotocamere posteriori azionate da intelligenza artificiale realizzano anche migliori scatti in condizioni di scarsa luminosità, con un rilevamento di 206 tipi di scene, riconoscimento di oggetti e ritratti. Per quanto riguarda la fotocamera dispone del miglior kit fotocamera di cui Xiaomi: la doppia fotocamera della Note 5 Pro AI edition, con 1,4 micron pixel e autofocus a doppia fase che rende i video fluidi e nitidi.

Mi Max 3 è dotato di due altoparlanti per l'uscita audio stereo, ideali per la visione di film o per i giochi.

Il Mi Max 3 è costruito in metallo, sulla scocca posteriore, troviamo incastonato il lettore di impronte digitali.

Quest'ultima permette pure lo sblocco del telefono: infatti quando si solleva lo smartphone, lo schermo si riattiva automaticamente e si può sbloccare il telefono con la tecnologia software AI Face Unlock. Vi ricordiamo che questi sono i prezzi di vendita ufficiali in Cina e che non hanno alcun valore per la futura commercializzazione Europea, che tenendo conto di tante variabili, avrà dei prezzi più alti. L'unica altra variante, con 6 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione integrato, ha un prezzo di 1.999 Yuan (circa 255 euro).

Il Mi Max 3 sarà disponibile da domani 20 luglio in Cina, nelle colorazioni Dream Gold, Meteorite Black e per finire Dark Blue.

L'effettivo street price del nuovo Xiaomi Mi A2 potrebbe essere, già dai primi giorni di commercializzazione, più basso di almeno 50 Euro rispetto al listino.