Dragon Ball FighterZ: l’Open Beta della versione Switch arriverà ad agosto

Regolare Commento Stampare

Nella giornata di oggi, Bandai Namco ha svelato ufficialmente i due lottatori DLC che entreranno presto a far parte del roster di Dragon Ball FighterZ. I due Saiyan porteranno con loro alcune delle mosse caratteristiche come il Kaio-Ken e la Super Spirit Bomb per Goku, e il Galick Gun e il Galaxy Breaker per Vegeta. Una volta attivato, si potranno utilizzare attacchi a catena continuando a premere i tasti. In aggiunta, Goku potrà usare anche la sua Energia Sferica. Si tratta dell'attacco più potente di tutto il gioco, ma è anche quello più lento.

Il mangaka ha inoltre riadattato dal punto di vista visivo e di trama il personaggio di Broly, che nell'opera che prende il suo nome sarà il villain principale.

Dragon Ball FighterZ
SDCC: pubblicato il trailer di Dragon Ball Super: Broly

Infine, Bandai Namco ha confermato anche l'arrivo di una open beta di Dragon Ball FighterZ per Nintendo Switch, sempre per il mese di agosto.

Broly e suo padre Paragas dovrebbero appartenere all'Universo 7 (quando pensavamo che la sua identità fosse quella di Yamoshi, in effetti, avevamo parlato di come il nostro Universo necessitasse di un "gemello" alternativo di Kale dell'Universo 6), ma secondo la teoria in questione non è così sbagliato pensare che i due saiyan abbiamo vagato a lungo per Universi lontani dal Settimo.