Bohemian Rhapsody - Nuovo trailer italiano, dal 29 novembre al cinema

Regolare Commento Stampare

Ma chi impersonerà il carismatico leader dei Queen? A cavallo tra la fine degli anni '70 e l'inizio degli anni '80, hanno letteralmente dominato la scena, cambiando anche certi chiari schemi prestabiliti e portando in scena sonorità inedite, look audaci ed una vocalità impossibile anche solo da imitare. Diretto da Bryan Singer, con Rami Malek nel ruolo di Freddy Mercury, il film sarà al cinema dal 29 novembre.

Ancora nessuna anteprima nel trailer per quanto riguarda la rappresentazione della morte correlata all'AIDS, avvenuta nel 1991, se non attraverso una frase di Mercury in risposta a una richiesta di "più tempo" con un laconico "Se io non avessi tempo?". Il trailer è una celebrazione del carisma di Freddie Mercury, di come si trasformava in una sorta di maschera teatrale, inarrivabile protagonista dello spettacolo più importante della sua vita: quello espresso sul palco, con la musica, con quei vocalizzi che il pubblico cantava insieme alla band come l'ode da rivolgere al più sacro degli dei. "Sono troppo emozionata!", "Wow, sembra proprio un bel film!?".

Bohemian Rhapsody: ecco il TRAILER, Rami Malek è Freddie Mercury!

È stato rilasciato ieri il full trailer di "Bohemian Rhapsody" l'attesissimo biopic sui Queen di cui vi abbiamo già ampiamente parlato.

Si inganna quindi l'attesa, con un Rami Malek sempre più somigliante all'originale che si cimenta nei difficili panni della leggenda della musica internazionale. Dexter Fletcher (Eddie the Eagle - Il coraggio della follia) ha chiuso il film al posto di Fincher, ma non apparirà nei crediti.