Ufficiale: Lewis Hamilton rinnova fino al 2020 con la Mercedes

Regolare Commento Stampare

Soddisfatto dell'esito positivo della trattativa anche il team principal Toto Wolff, che proprio intorno ad Hamilton ha costruito il ciclo vincente della Mercedes nell'era ibrida della Formula 1. Aver messo nero su bianco è importante, così adesso possiamo concentrarci al 100% con quello che ci aspetta in pista.

La Mercedes ha infatti annunciato il rinnovo di contratto fino al 2020 del campione del mondo in carica di Formula Uno, alla vigilia del Gran Premio di Germania che si corre domenica ad Hockenheim. "Nel 2018 ha fatto significativi passi in avanti sia nelle prestazioni che nella collaborazione con Lewis Hamilton con cui, ad oggi, forma una delle coppie più forti nello sport", si legge nel comunicato. "Con 65 vittorie in F1, Hamilton è al 2/o posto nella classifica di tutti i tempi dietro a Michael Schumacher che ne ha vinti 91".

"Sono incredibilmente orgoglioso per quanto abbiamo fatto insieme e ancora più entusiasta per il futuro". Faccio parte della famiglia Mercedes da 20 anni e non mi sono mai trovato a mio agio all'interno di una squadra come in questo momento. "La maggior parte delle persone non mi avrebbe lasciato tanto tempo per decidere, ma questo mostra la fiducia che c'è tra noi". Con Lewis il rapporto è ottimo, onesto, cerchiamo sempre il miglior risultato per la Mercedes. Il quattro volte campione del mondo e attuale detentore del titolo correrà con la casa di Stoccarda anche nelle stagioni 2019 e 2020.