Temporali al centronord nel week-end

Regolare Commento Stampare

Da Giovedì le temperature cominceranno a salire vertiginosamente a partire dal Sud Italia dove già nel tarantino si misureranno 37°C come in Sicilia a Siracusa. - si legge in una nota de ilMeteo.it -Nei giorni successivi i valori termici saliranno ulteriormente sulle regioni meridionali con 42°C previsti a Catania e ancora Siracusa, 38°C a Taranto, Foggia, 36°C a Crotone, 37°C in Sardegna come a Olbia. Durante il pomeriggio e la sera tendenza alla formazione di locali temporali in movimento dall'appennino verso la costa.

"Allerta gialla per temporali forti".

Sabato si intensificherà il richiamo umido da sudovest, che causerà un aumento della nuvolosità sui rilievi, specie prealpini, e ovunque variabilità al nord con disposizione alla formazione di nubi cumuliformi. Diminuzione delle temperature massime in pianura domani di 5-6°C.

Dunque, non servono grosse perturbazioni o cicloni profondi per avere fenomeni temporaleschi di una certa intensità sulla Pianura Padana: quasi sempre basta solitamente un refolo di aria fresca e il "gioco" è fatto. Il rovescio positivo della medaglia sarà però uno smorzamento della canicola, con temperature in calo anche di 6-8°C sotto i colpi del Maestrale.

Il centro meteo regionale ha emanato un'allerta in codice giallo (rischio moderato), che si alzerà di livello passando al codice arancione (fase di pre-allarme) a partire dalle 18 per quanto riguarda il rischio idraulico, ovvero le possibili criticità per Seveso e Lambro.

Da lunedì è atteso un miglioramento.