Milan, Sabelli e Furlani nel nuovo cda con Paolo Scaroni presidente

Regolare Commento Stampare

In assenza dei consiglieri cinesi (destinati a uscire dal CdA), senza quorum, era previsto che fossero i sindaci del Collegio Sindacale del Milan ad indire l'assemblea per il 21 luglio.

Milan, inizia ufficialmente l'era Elliott. I membri italiani Marco Fassone, Roberto Cappelli, Paolo Scaroni e Marco Patuano (lui in conference call) presenti. Quindi la riunione non era validamente costituita. L'assemblea è stata ora convocata per il 21 e come oggetto ci sarà il rinnovo del Consiglio di Amministrazione, con la revoca dei consiglieri. "Non abbiamo indicazioni al momento, lo vedremo all'assemblea". Nessuna indicazione, invece, sull'ipotesi che Paolo Scaroni possa essere il nuovo presidente del Milan.