"Juncker ubriaco al vertice Nato". Ma è una fake news

Regolare Commento Stampare

Il 12 luglio 2018 la leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, ha pubblicato un post con un video sul proprio profilo Twitter in cui ha attaccato pesantemente il presidente della Commissione europea Jan Cloude Juncker. Lo ha precisato il portavoce capo della Commissione Margaritis Schinas, durante il briefing con la stampa a Bruxelles.

Così il video che ritrae Mister Europa, 63 anni, mentre cammina a fatica e non riesce a scendere le scale sta facendo il giro del web insieme alle accuse pesanti. E in tanti hanno ironizzato sulla presunta passione per l'alcol del presidente della Commisione Europea.

Martedì Juncker era stato fotografato mentre arrivava a una cena ufficiale del vertice NATO in carrozzella, probabilmente per gli stessi guai che gli hanno causato problemi a camminare ieri. "Non è elegante, non è onesto sfruttare le sofferenze del presidente".

Giorgia Meloni, che ha pubblicato il video su Twitter, non ha usato mezze misure e ha usato toni durissimi: "L'ubriacone sorretto da due persone per evitare che stramazzi al suolo, è il presidente della Commissione europea #Juncker, dal quale dipendono le sorti delle nostre aziende, di milioni di lavoratori italiani e il futuro della nostra Nazione". Avrà i suoi difetti, ma certo non gli manca l'ironia. "Non sono ubriaco, ma preferirei esserlo", aveva sdrammatizzato davanti al Parlamento Ue.