Amazon, Buccinasco e Lombardia: in arrivo 1.700 posti di lavoro

Regolare Commento Stampare

In una nota Mariangela Marseglia, Country Manager Amazon Italia e Spagna, ha sottolineato come i 1700 dipendenti nuovi aumenteranno e raffarzeranno i team italiani e spagnoli, per assicurare consegne più veloci.

Amazon punta forte sull'Italia e annuncia l'intenzione di provvedere a 1.700 nuove assunzioni entro la fine del 2018. L'impegno della società è di portare innovazione, in tutta Europa, attraverso la ricerca e lo sviluppo in particolare negli ambiti del Machine Learning e della Robotica. L'annuncio, fatto dallo stesso pure player, indica che le nuove opportunità di lavoro sono destinate a persone con ogni tipo di esperienza, istruzione e livelli di competenza, dagli ingegneri e sviluppatori di software agli operatori di magazzino. Posizioni disponibili anche presso il customer service di Cagliari, oltre che nel centro di sviluppo di Torino e nella sede di Milano, in cui saranno impiegati oltre 600 dipendenti.

Mancano una settimana appena all'inizio del Prime Day, l'ormai tradizionale campagna di sconti organizzata da Amazon che quest'anno si terrà il 16 luglio e andrà avanti per 36 ore con promozioni su oltre 1 milione di prodotti e servizi che consentiranno ai clienti Amazon Prime di risparmiare molto sull'acquisto di prodotti appartenenti a decine di categorie diverse. Attualmente sono in corso le selezioni per l'assunzione di ricercatori nell'ambito del riconoscimento vocale e della comprensione del linguaggio naturale.

In questo modo, il numero di dipendenti Amazon in Italia supererà le 5.200 unità.

Per questi centri sono ricercati responsabili operativi, ingegneri, specialisti nelle risorse umane, specialisti IT e di operatori che prelevano, imballano e spediscono gli ordini dei clienti, l'azienda sta assumendo anche ruoli altamente qualificati per il Tech Center di Vercelli focalizzati sul l'implementazione di processi tecnologici dei nostri centri di distribuzione.

Chi sono i 1.700 fortunati?

"Tutti i dipendenti Amazon che lavorano nei centri di distribuzione, nel customer service o negli uffici corporate ricevono una retribuzione competitiva e un pacchetto completo di benefit, compresa l'assicurazione medica privata dal primo giorno di lavoro, assicurazione sulla vita, uno sconto per acquisti su Amazon e un piano pensionistico aziendale".

Continua il processo di crescita dell'azienda in Italia. Per maggiori dettagli sull'impatto economico di Amazon in Italia clicca qui.