Zapata ufficiale all'Atalanta: "Sento la responsabilità"

Regolare Commento Stampare

Il club di Percassi verserà subito 12 milioni di euro per il prestito biennale di Duvan Zapata mentre per esercitare il diritto di riscatto dovrà pagarne altri 12.

Già annunciato ieri, il colpo dell'Atalanta diventa ufficiale: il club bergamasco si assicura le prestazioni di Duvàn Zapata dalla Sampdoria. Nazionale colombiano, attaccante potente e di grande temperamento, è cresciuto nell'America de Cali' con cui da giovanissimo vince un titolo, prima di trasferirsi in Argentina all'Estudiantes.

La Sampdoria ha deciso di dire sì all'Atalanta per Duvan Zapata. Poi l'esperienza all'Udinese e il passaggio alla Sampdoria con cui nell'ultima stagione ha realizzato 11 reti in campionato. Oltre all'impatto tecnico che potrà avere sulla squadra, il colombiano ha il potere di cancellare dalla storia nerazzurra il nome, non certo sfavillante, di Gianni Comandini: l'acquisto boom all-time, a questo punto, diventa proprio Zapata.

La notizia che l'Inter stava attendendo è arrivata: l'italo-brasiliano Eder Martins infatti ha accettato l'offerta del Jiangsu Suning. Un affetto che ho sempre voluto ricambiare con il mio impegno in campo e i miei gol.