TMW - CR7 alla Juve, Amauri: "Una novità per i bianconeri"

Regolare Commento Stampare

Sul profilo Twitter del Real Madrid, è apparsa anche una lettera di CR7 dedicata a quelli che, ormai, sono i suoi ex tifosi. Attualmente l'ingaggio del bosniaco sarebbe persino di sei volte inferiore a quello che percepirebbe Cristiano Ronaldo alla Juve e non è escluso che il regista possa fare la voce grossa per un aggiornamento al rialzo delle condizioni contrattuali, le quali mai potrebbero essere paragonate alla stregua del talento portoghese.

Il Real Madrid, come ampiamente descritto nei giorni scorsi e come si legge nel comunicato della società, ha accontento la volontà di Cristiano Ronaldo di cambiare aria e lasciare Madrid, abbassando di molto le pretese economiche. Oggi il Real Madrid vuole esprimere la sua gratitudine a un giocatore che ha dimostrato di essere il migliore del mondo e che ha ha segnato uno dei momenti più brillanti nella storia del nostro club e del calcio mondiale.

Oltre ai cinque Palloni d'Oro, Cristiano ha arricchito la propria sontuosa bacheca con ulteriori premi individuali. Per il Real Madrid Cristiano Ronaldo sarà sempre uno dei suoi grandi simboli e un riferimento unico per le prossime generazioni.

Il comunicato si conclude cosi: "Il Real Madrid sarà sempre casa sua".

"Questi anni nel Real Madrid, e in questa città di Madrid, sono stati forse i più felici della mia vita". Posso solo ringraziare tutti per l'amore e l'affetto ricevuto. Sono stati anni unici.

Ho avuto dei favolosi compagni di squadra in campo e nello spogliatoio, ho sentito il calore di una folla incredibile e insieme abbiamo vinto 3 Liga di fila e 4 Champions in 5 anni. Grazie al calcio spagnolo. Durante questi 9 eccitanti anni ho sfidato grandissimi giocatori.