"Rischio Listeria", la Findus ritira 14 lotti di minestrone

Regolare Commento Stampare

"Per la sola regione Sicilia - si legge in una comunicazione sul sito della Lidl Italia - l'azienda belga GREENYARD N.V. a titolo precauzionale richiama tutti i lotti e tutte le scadenze dei seguenti prodotti: Art. 79520 "Freshona" Mais surgelato, 450g Codice a barre 20417963 e Art. 12105 "Freshona" Mix di verdure surgelate, 1000g - Assortimento Gemüsemix - Mix di verdure Codice a barre 20039035". Lo spiega il ministro della Salute Giulia Grillo: "Sto seguendo con la massima attenzione la vicenda del batterio Listeria".

Quattordici lotti di minestrone Findus sono stati ritirati dall'azienda per il rischio di contaminazione da Listeria. Lo ha reso noto la stessa Findus con un avviso pubblicato sul proprio sito web. E Findus precisa anche che "la categoria dei prodotti oggetto del richiamo prevede il consumo solo previa cottura, come chiaramente indicato sulle confezioni e la cottura del prodotto annulla ogni potenziale rischio per la salute".

Il batterio che causa la listeriosi è ubiquitario, molto diffuso nell'ambiente e si trova comunemente nel suolo, nell'acqua, nella vegetazione e nelle feci di numerose specie animali, senza che questi mostrino sintomi apparenti.

RISCHIO NUOVI CASI - Le autorità ungheresi hanno bandito e ritirato dal mercato tutti i prodotti a base di vegetali surgelati che sono usciti dallo stabilimento in questione tra l'agosto 2016 e il giugno 2018.

Nuovi prodotti alimentari ritirati dal commercio e, questa volta a farne le spese è il minestrone. La Findus per far fronte ad una situazione che potrebbe provocare non pochi problemi all'utenza ha messo a disposizione dei consumatori un numero verde (800-906030) e un indirizzo email (urgente@findus.it).

Findus ha avviato una campagna di richiamo in tutta Italia, per ritirare dagli scaffali dei supermercati e dei punti vendita 4 tipologie di minestrone surgelato per il sospetto che possano contenere verdure contaminate da Listeria.Si tratta di cinque lotti del Minestrone Tradizione nella confezione da 1 kg, poi ci sono quattro lotti del Minestrone Tradizione nella confezione da 400gr, quattro lotti del Minestrone Leggeramente Sapori Orientali da 600 g e di un lotto di Minestrone Leggeramente Bontà di semi.

Il lungo periodo di incubazione della Listeria monocytogenes (fino a 70 giorni) e la durata di conservazione dei surgelati (1-2 anni), abbinati al possibile consumo di mais e altre verdure scongelate senza cottura, sono fattori che possono contribuire all'insorgenza delle infezioni. E si invitano anche gli acquirenti, 10 secondo l'azienda, a restituire i prodotti in tutte le filiali Lidl ottenendo un rimborso anche senza la presentazione dello scontrino. A breve verranno eseguiti ulteriori controlli per cercare di capire dove avvenga la contaminazione del cibo.