Usa: arrestata donna su Statua Libertà - Ultima Ora

Regolare Commento Stampare

La protagonista è una donna afroamericana che, raggiunta dalla polizia, ha dichiarato che non sarebbe scesa dalla statua finché non fossero stati liberati tutti i bambini detenuti nei centri di accoglienza.

Si è arrampicata sul basamento della Statua della Libertà per dire al presidente Trump di riunire i bambini migranti e i loro genitori fermati alla frontiera.

Il portale online, inoltre, ha riferito che la donna appartiene a Rise and Resist: un gruppo di attivisti impegnati a contrastare, interrompere e sconfiggere qualsiasi atto governativo che minaccia la democrazia, l'uguaglianza e le libertà civili negli Stati Uniti.

Dopo l'intervento della polizia sei dei dimostranti si sono fatti arrestare, mentre una è rimasta accampata ai piedi della Statua, rifiutandosi di scendere. Foto e video del 'duello' tra la donna e gli agenti sono state postate anche sui social media. La nostra protesta si è conclusa prima di questa vicenda.

Cosa ne pensate dell'iniziativa della donna di arrampicarsi su uno dei monumenti più celebri USA per protestare contro le politiche migratorie di Donald Trump?