Marca: "Cristiano Ronaldo ha già dato la sua parola ad Agnelli!"

Regolare Commento Stampare

Il probabile arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juventus sta scatenando entusiasmo ma anche molte polemiche, compresa la presa di posizione dell'operaio Fiat dello stabilimento di Pomigliano d'Arco, che ha sottolineato come tali investimenti non collimino con l'atteggiamento avuto da Fca nei confronti degli operai e nei dipendenti negli ultimi anni.

Una cifra che, secondo quanto ricostruisce 'Marca', indicherebbe la volontà del Real di cedere Ronaldo. Faccio un appello alla politica, a quella di sinistra e al ministro Di Maio di intervenire", il passaggio delle dichiarazioni dell'operaio Gerardo Giannone in cui si chiama in causa direttamente il Ministro del Lavoro: "vedremo se l'appello sarà raccolto da fonti del Governo.

ALLEGRI - "Sarebbe il primo a essere felice di avere Ronaldo, ma anche il primo a metterlo in panchina per fargli capire la Juventus". "Se il Real mi valuta 100 milioni, così poco, vuol dire che non mi ama" aveva commento CR7 a Marca, ma il punto non è questo: il presidente si sente tradito e non ha intenzione di fare sconti.

Ed entrando nello store virtuale, dove ci sono le foto dei volti di tutti i giocatori, manca solo quello di Ronaldo: al posto del suo viso c'è una maglia con il numero 7. Un'altra buonissima fetta della cifra arriverebbe anche grazie alle cessioni sempre più probabili di Gonzalo Higuain e Daniele Rugani al Chelsea per 100 milioni di euro, con l'ex allenatore del Napoli, Maurizio Sarri, che vorrebbe riavere con sè i suoi pupilli e che quindi faciliterebbe l'operazione Ronaldo.