L'omaggio della Rai a Frizzi

Regolare Commento Stampare

Ora questo desiderio è diventato realtà e la moglie di Fabrizio Frizzi potrà far parte della Rai. Sono otto le parole chiave su cui si muove la programmazione autunnale della Rai, come spiega Orfeo: bellezza, partecipazione, libertà, verità, scoperta, sogno, fantasia e passione.

Un bellissimo omaggio per il conduttore scomparso drammaticamente lo scorso marzo, che proprio in questi studi, ogni giorno, registrava "L'Eredità", ora nelle mani di Flavio Insinna. "Ci sono aspetti fondamentali che ci accomunano come l'attaccamento alla famiglia, alla amicizia e al lavoro".

Anche se la presentazione di Milano ha di fatto "spoilerato" quasi tutto della prossima stagione Rai, qualche sorpresa i vertici l'hanno lasciata per la tappa romana.

Un parterre di star più scarno rispetto agli anni passati. Invece lui mi ha fatto giocare con lui là sul palco, abbiamo giocato talmente bene che la mattina dopo mi chiama la mia agenzia da Roma e mi dice Fla' che hai combinato che qua da tutte le reti stanno chiamando per farti fare i provini per i programmi di intrattenimento? E poi ancora Renzo Arbore, Piero Angela, Bianca Berlinguer, Salvo Sottile, Massimiliano Ossini, Serena Dandini, Pino Strabioli, Duilio Giammaria, Giovanni Ciacci, Daniela Ferolla, Roberta Morise, Carolina Crescentini. Una sua amica e collega Milly Carlucci a poca distanza dalla morte di Frizzi ha lanciato un appello ai vertici Rai.