La Stampa - Ronaldo ad un passo dalla Juve

Regolare Commento Stampare

Ma questo non accadrà, perché Fca, la società controllante della Fiat e della Juventus, sosterrà con la formula di una sponsorizzazione l'acquisto da parte dei bianconeri di Cr7: il che abbasserà sensibilmente il peso del costo dell'operazione sulle casse della Juventus. Intanto, secondo le dichiarazioni raccolte dal 'Corriere del Mezzogiorno", per gli operai della Fiat di Pomigliano sarebbe scattata una maxi protesta dopo la notizia legata a Cristiano Ronaldo alla Juventus: "Dopo Higuain pure Ronaldo?

Non resta, quindi, che trovare un accordo economico con il Real Madrid che potrebbe accettare una proposta da 100 milioni di euro. Stando a quanto riportato da Sky Sport, non è una cifra casuale né una clausola rescissoria: è un gentleman agreement risalente allo scorso gennaio.

La villa a Torino per un "misterioso" campione in arrivo, l'incontro tra i vertici del Real e il potentissimo agente Jorge Mendes e le rivelazioni di Moggi. Secondo Agresti mancherebbe solo l'approvazione del Real Madrid, sulla quale però per ora i giornali non sembrano prevedere problemi.

Ormai bisognerebbe chiamarla CristianoRonaldo mania: il fatto che il 5 volte pallone d'oro sia stato accostato in maniera concreto alla Juventus ha fatto praticamente impazzire sia i tifosi che addirittura anche alcuni addetti ai lavori, ma soprattutto pare abbiamo fatto alzare il valore del titolo bianconero quotato in borsa. Potrebbe essere sabato il giorno giusto; Ronaldo vorrebbe chiudere in fretta per poi dedicarsi alle vacanze post-Mondiale.

Firma che secondo l'ex dirigente della Juve, Luciano Moggi, sarebbe già stata messa da Ronaldo nel contratto con la Juve. Con un colpo così, tutto fa brodo per aumentare la spettacolarità.