Elena Santarelli ottimista per la guarigione del figlio: 'Devo solo avere pazienza'

Regolare Commento Stampare

Elena Santarelli ha condiviso sui social una foto di lei con Regis, un bambino appena guarito dal cancro.

"Oggi sono più felice del solito", ha scritto la showgirl a corredo di una foto col piccolo. Uno di questi, Regis, ha concluso la chemioterapia. "Ho conosciuto Regis i primi di dicembre, quando hanno ricoverato mio figlio, e mi sono detta che se lui a 18 mesi fa le chemio e combatte può farlo anche il mio Jack". Se sua mamma ride forse riderò anche io appena metabolizzerò'. E così è stato così.

Non sono mancati poi i soliti ringraziamenti a coloro che sono a fianco dei bambini malati ogni giorno e ai genitori del piccolo Regis: "Tutto questo è stato possibile grazie all'Ospedale Bambino Gesù e al reparto di neuroncologia pediatrica e all'amore di sua mamma Valentina e di papà Roberto. Sono felice per lui - ha aggiunto - che non dovrà più ricoverarsi, felice per i suoi genitori".

"Arriverà anche per me questa gioia prima o poi, ne sono sicura. Tutto il meglio per te, Regis'". Lei e il marito, l'ex calciatore Bernardo Corradi, stanno passando un periodo difficile.

Elena Santarelli sembra essere molto ottimista sul fatto che il figlio Giacomo possa presto guarire. Gli haters le si sono scagliati addosso per aver - a loro parere - lasciato il figlio solo in ospedale mentre lei si "godeva" la vacanza al mare.

Molti definirebbero questa condizione una disgrazia, per me invece non lo è: "è un'opportunità di fare questo passaggio della vita, a cui evidentemente eravamo destinati, e magari trarne anche dei benefici".