Palermo-Frosinone, diretta tv e live streaming gratis finale play off

Regolare Commento Stampare

Stasera alle 20.30, Palermo e Frosinone in campo per la finale d'andata dei play off di Serie B. La Serie A dista solo 180 minuti, per una delle due sfidanti. Sabato sera il ritorno a Frosinone.

Ci sono Rolando, Gnahoré, Murawski, ci sono Rajkovic, Aleesami, Struna, chi per affermarsi come necessari alla causa del Palermo, chi per riaffermarsi dopo periodi in cui qualcosa è andato storto.

FROSINONE (3-5-2): Vigorito; D. Ciofani, Terranova, Krajnc; Paganini, Kone, Gori, Sammarco, Crivello; Dionisi, Ciano. All. Al Barbera finisce 2-1, con i padroni di casa costretti a inseguire già dopo 5' per un gran gol di Ciano che si inventa un tiro da 25 metri che finisce nel sette. Ma Chiffi, a due passi, fa proseguire. Al 30', stesso spartito: cross dell'ex Trapani su calcio d'angolo e torre di Dawidowicz con palla che sfiora il palo.

"Dopo che alcuni consiglieri comunali di Palermo hanno deciso di fondare un Inter club, al posto di sostenere la squadra della propria città - hanno dichiarato i cinquestelle - vogliamo rispondere ricordando che chi nasce a Palermo dovrebbe avere prima di tutto il cuore rosanero e sostenere chi rappresenta, nella buona e nella cattiva sorte, la nostra città a livello nazionale". I rosanero non creano un granché ma tengono altissima la tensione nella retroguardia giallazzurra, sino a trovare il vantaggio: solita palla insidiosissima di Coronado dalla bandierina e Terranova, spaventato dalla presenza di Dawidowicz e La Gumina, devia nella propria porta disimpegnando maldestramente.