Juve-Napoli Under 15, volano insulti: "Usate il sapone!"

Regolare Commento Stampare

Dopo il video circolato sui social ieri sera, che immortalava i giocatori dell'Under 15 della Juventus mentre intonavano un coro nei confronti del Napoli, la Figc e la società bianconera hanno deciso per un percorso formativo per i giovani calciatori, che inizierà nei prossimi giorni, sulle tematiche del rispetto dell'avversario e del corretto uso degli strumenti digitali.

Un brutto gesto macchia la vittoria della Juventus under 15 contro i pari età del Napoli (3-0) nella semifinale scudetto di categoria. Un coro che non è passato inosservato, suscitando l'indignazione generale. I ragazzini, infatti, hanno pubblicato un filmato dove festeggiano nello spogliatoio cantando: "Ho un sogno nel cuore, Napoli usa il sapone". Il video, come spesso capita in questi casi, ha fatto il giro del web e presto chi l'ha diffuso ha presentato le sue scuse: "Mi scuso con tutti quelli di Napoli".

Intanto sono arrivate le scuse del baby calciatore Pisapia che sul suo profilo Instragram ha scritto: "Chiedo scusa, era solo la gioia di aver vinto contro una squadra rivale". La società bianconera ha annunciato di voler accertare con precisione l'ordine dei fatti per poi decidere le relative sanzioni disciplinari nei confronti dei tesserati. "Mi scuso per questo, non volevo offendere nessuno".