"Il Signore degli anelli" la serie: di nuovo nella Terra di Mezzo

Regolare Commento Stampare

Stiamo cercando di capire che tipo di contributo voglia dare.

Qualunque sia la decisione raggiunta con Peter Jackson, il progetto sta già assemblando una squadra creativa, assicura la donna: "Al momento stiamo parlando con gli autori".

In pratica ecco come funziona. La Fondazione Tolkien vanta i diritti sull'opera e, qualora la produzione di turno venisse meno alla clausola di iniziare le riprese entro i due anni, questi scadrebbero e ritornerebbero alla Fondazione. Le ragioni di tale richiesta non sono note, ma Tolkien è sempre stato un visionario, due-tre spanne davanti a tutti. E deve aver avuto i suoi buoni motivi. "Capisco che il mio nome sia potuto saltare fuori ma è un progetto che non mi riguarda".

Se si vuole essere ottimisti si può sperare nell'uscita della Serie entro il 2020, altrimenti entro il 2021. Per prima cosa, ci saranno personaggi familiari. Jennifer Salke, direttrice degli studi di Amazon, ha trascorso tre ore con il nipote di Tolkien, Simon Tolkien, che ha parlato del prossimo viaggio nella Terra di Mezzo. "Credo che vi potrete immaginare che lo show non sarà un remake del film - ha specificato la Salke -, però non cancelleremo tutto il passato".

Jackson ha recentemente dichiarato: "Non sono coinvolto affatto nella serie de Il Signore degli Anelli. Quindi si tratterà di personaggi che amate". In ogni caso, Peter Jackson o no, Amazon è attivo nella ricerca degli sceneggiatori adatti a Il Signore Degli Anelli. Ma vediamo quanto si sa della serie tratta dalla trilogia più famosa dello scrittore J.R.R. Tolkien. Quando lo abbiamo annunciato, molti agenti di scrittori e anche editori britannici ci hanno contattato per proporre i loro assistiti. Ci sono stati molti incontri informativi sul materiale e sulla portata di ciò che possiamo realizzare.

La mia speranza è quella di riunire un gruppo di persone di talento che avrà ovviamente un leader capace di imbarcarsi in questa grande e avventurosa impresa.