La FIFA ha ANNUNCIATO chi ospiterà il Mondiale 2026

Regolare Commento Stampare

Battuto il Marocco nel corso della prima votazione.

Il Mondiale torna in America e lo farà con un'edizione storica. Entrambi i candidati hanno presentato i rispettivi dossier alle sei confederazioni riconosciute dalla Fifa, compresa l'Uefa che da sola vale oltre un quarto dei 207 voti disponibili.

L'organizzazione congiunta dei tre Paesi dovrebbe garantire un profitto record per la Fifa, pari a 11 miliardi di dollari.

Si tratterà di un mondiale storico, il primo a 48 squadre. "Grazie per averci dato fiducia - ha detto Carlos Cordeiro, presidente della Federcalcio statunitense". Più 2 astenuti. Alla fine dello scrutinio elettronico le scelte sono state rese pubbliche: tra i 35 voti del Marocco anche quello italiano. Di queste, 60 si giocheranno negli Stati Uniti (incluse tutte quelle dai quarti di finale in poi), mentre Canada e Messico ospiteranno 10 partite ciascuno. Nel 2022 infatti si svolgeranno gli atipici Mondiali invernali in Qatar, ma la notizia di oggi è l'assegnazione del campionato del 2026.