Volo Roma-Chicago atterrato in Irlanda per motivi di sicurezza

Regolare Commento Stampare

Un aereo della United decollato da Roma e diretto Chicago è atterrato per "motivi di sicurezza" all'aeroporto di Shannon, nell'Irlanda Occidentale. Secondo indiscrezioni riportate dalla Cnn, alcuni appunti e note sarebbero stati rinvenuti in due dei bagni del velivolo: "Ulteriori controlli saranno eseguiti su tutti i passeggeri e i bagagli", precisa United. Il pilota quindi ha informato i controllori di volo sull'intenzione di deviare verso lo Shannon Airport.

Lo scalo, messo in allarme, ha atteso il velivolo con tutte le misure di sicurezza per simili situazioni di emergenza.

Il volo 971 di United da Roma a Chicago è stato deviato all'aeroporto di Shannon, in Irlanda. Una volta a terra il velivolo è stato circondato da pompieri e polizia.

Controlli sono in corso sia sui bagagli in stiva sia quelli a mano.

I passeggeri a bordo sono stati fatti scendere e controllati uno per uno. I passeggeri dovrebbero passare la notte in hotel per ripartire il giorno dopo verso le 15 (le 16 in Italia).