Real Madrid, scelto il nuovo tecnico: panchina a Julen Lopetegui

Regolare Commento Stampare

Ma per il 51enne, già tecnico delle giovanili del Real Madrid dal 2008 al 2009, sarà la prima esperienza in Primera Division. A comunicarlo è stato il club iberico.

E' ufficiale, il nuovo allenatore del Real Madrid sarà Julien Lopetegui. L'attuale ct della Nazionale spagnola firmerà un contratto di tre anni alla conclusione dei Mondiali di Russia. Perché, nonostante i numerosi sondaggi effettuati negli ultimi giorni di frenetiche trattative che hanno coinvolto Loew, Klopp, Guti, Raul ma anche tecnici italiani quali Sarri, Conte e Allegri, il nome di Lopetegui non era mai stato tirato in ballo.

Il Real Madrid ha scelto la nuova guida, colui che dovrà raccogliere la pesantissima eredità lasciata da Zinedine Zidane, capace di conquistare tre Champions League in appena due anni e mezzo di mandato.

Da tecnico ha vinto un Campionato Europeo U21 nel 2013, battendo tra l'altro l'Italia in finale.