Juventus, Higuain sempre più vicino all’addio: arriva un nuovo indizio

Regolare Commento Stampare

L'attaccante di proprietà della Juventus, che nelle ultime ore è volato in Russia con la Nazionale argentina, potrebbe lasciare Torino già in estate. Ma un giorno mi piacerebbe giocare in Premier League, è il miglior campionato al mondo e mi affascina molto.

"Sono emerse varie ipotesi, fra queste Real Madrid, Chelsea, Bayern Monaco e Paris Saint Germain, tutte società che non avrebbero sicuramente problemi a staccare assegni di un certo tipo". Perché la settimana prossima il Chelsea potrebbe trovare l'accordo con Antonio Conte per la rescissione del contratto e per la buonuscita, vicina ai 20 milioni. Con Sarri sulla panchina del Chelsea anche l'approdo di Higuain allo Stamford Bridge si fa più concreto. Scambio che sembra, appunto, solo una suggestione e nulla più perché i bianconeri hanno bisogno di monetizzare la sua cessione. La Juve, riporta Tuttosport potrebbe usare la carta Higuain per provare l'affondo per Alvaro Morata, grande obiettivo di mercato del Milan. "Senza dimenticare che c'è anche una via alternativa italiana per il Pipita con il suggestivo scambio con Mauro Icardi (e conguaglio da 50 milioni a favore dell'Inter): un'operazione difficile ma non impossibile".