Simone Verdi al Napoli, la telefonata di Ancelotti al calciatore

Regolare Commento Stampare

5 lunghi mesi di trattative, di ripensamenti e di riflessioni, ma finalmente Simone Verdi ha deciso di dire di sì al Napoli. Un ulteriore indizio? Il procuratore Donato Orgnoni, presente a Napoli nei giorni scorsi per l'evento Football Leader ha dichiarato: "Non c'è giocatore al mondo che non voglia giocare per Ancelotti". Verdi - si legge - è stato contattato da Carlo Ancelotti che l'ha praticamente convinto ad accettare la destinazione partenopea. Ultimo ostacolo la definizione della clausola, secondo il quotidiano.

Col Bologna una intesa economica sembra raggiunta da tempo: circa 23 milioni più 2 di bonus, ma nell'affare potrebbe rientrare anche Roberto Inglese che piace molto a Bigon.