E' morto a 82 anni il maestro Pippo Caruso

Regolare Commento Stampare

È morto a 82 anni Pippo Caruso, maestro e mentore di Pippo Baudo. Ha diretto le orchestre Rai di Roma e Milano, l'orchestra sinfonica della Rai e del Festival di Sanremo, quella di Roma e del Lazio e molte altre. Il maestro e direttore d'orchestra, storico collaboratore di Pippo Baudo, era nato a Belpasso (Catania), il 22 dicembre del 1935.

La canzone più famosa mai scritta da Caruso fu L'amore è, cantata dalla Cuccarini in coppia con Alessandra Martines e che divenne la sigla di Fantastico 7. Insieme al Pippo nazionale, ha contribuito al lancio di Heather Parisi e Lorella Cuccarini per le quali ha scritto balletti e canzoni. Ovviamente saranno moltissimi i professionisti presenti perché Pippo Caruso era amato davvero da tutti per la sua grande personalità e la voglia di essere sempre e comunque protagonista in maniera positiva di quello che faceva.

Nel confermare la notizia del decesso, Pippo Baudo, legato a Caruso da un profondo rapporto umano e professionale, si è detto "distrutto per la perdita di un carissimo amico". Era una carissima persona e un artista straordinario al quale ero legatissimo. Ma hanno scalato le vette delle hit parade anche brani come Il Maestro di violino, Ancora, Johnny Bassotto, Isotta, La tartaruga. I funerali saranno celebrati martedì 29 maggio, alle 16, nella chiesa Santa Croce di Passo Corese, frazione del comune di Fara in Sabina, in provincia di Rieti. Tantissimi sono gli artisti che hanno collaborato con Caruso a vario titolo: da Domenico Modugno a Ornella Vanoni, passando per Eduardo De Crescenzo, Mia Martini, Bruno Lauzi, Lino Toffolo, New Trolls, Enzo Jannacci, Alberto Sordi, Enrico Montesano, Nino Manfredi, Orietta Berti, Pippo Franco, Loretta Goggi, Nino Taranto, Lino Banfi, Umberto Smaila, Alberto Lionello, Sandra Mondaini.