Mondiali Russia 2018: ecco quando si giocherà la finale

Regolare Commento Stampare

"Cosa fare per conquistare una ragazza russa": no, non è il titolo di un dozzinale sito di incontri, ma quello di un capitoletto di un manuale diffuso durante un corso organizzato dalla Federcalcio argentina (Afa) per dirigenti, giocatori, tecnici e giornalisti argentini che si recheranno in Russia per la Coppa del Mondo di calcio (14 giugno - 15 luglio).

Come spiega il quotidiano sportivo Ole', l'Afa ha tenuto ieri una "conferenza sulla lingua e cultura russa", organizzata dall'area dell'Educazione dell'ente, nient'altro che un corso gratuito condotto da un docente di lingua russa contenente, tra i materiali di studio, il capitolo dedicato ai latin lover.

Una gaffe a cui si è voluto porre rimedio qualche ora dopo quando è stata stampata una nuova edizione del manuale, senza ovviamente il capitolo incriminato.

Condensando millenni di storia dell'approccio e una serie di banalità a sfondo maschilista in otto capitoletti, nel manuale si sottolinea tra l'altro che le donne russe 'preferiscono le persone pulite', 'non vogliono essere trattate come oggetti' e 'apprezzano le persone intraprendenti e non i timidi'.

Troppo tardi, però: il testo, una volta finito nelle mani dei giornalisti argentini, è stato reso pubblico. "Le ragazze russe come qualsiasi altra ragazza prestano molta attenzione nel vedere se sei pulito, hai un buon odore e se sei ben vestito". La prima impressione per loro è molto importante, quindi prestate attenzione alla vostra immagine" e ancora "Visto che le donne russe sono belle, molti uomini vogliono portarsele a letto. "Siate sempre selettivi", raccomanda la Federcalcio argentina. Forse sarebbe stato meglio limitarsi alle questioni calcistiche.