Barcellona, Messi: "Neymar al Real Madrid sarebbe terribile"

Regolare Commento Stampare

E su un eventuale passaggio di Neymar al Real Madrid Messi risponde così: "Sarebbe un colpo terribile per il Barcellona, per quello che Ney significa per noi: qui ha vinto tanti titoli importanti".

Lionel Messi, Intervistato da TyC Sports, è tornato a parlare dei quarti di finale di Champions League e la conseguente eliminazione per mano della Roma. Anche non da primo della classe: "Non mi interessa quello che viene detto, se io sia il migliore o meno". Ci siamo rilassati, abbiamo buttato all'aria il vantaggio che avevamo.

Non è ovviamente mancato un commento sul suo "eterno rivale" Cristiano Ronaldo: "Non è lui il mio rivale, io non sono in competizione con lui". Ormai è un peso che ci portiamo dietro ed ora vogliamo assolutamente abbattere questo muro. Il sogno è quello di diventare campioni in Russia. Eravamo già in semifinale, è stata una delusione.

Proprio sulla rivalità con il portoghese, la Pulce ha risposto che non gli è mai importato di essere il più forte al mondo, che non è in competizione con nessuno e che vuole solo migliorare e superare i suoi limiti anno dopo anno. Non ho bisogno di cambiare, lotto ogni anno per vincere tutto e non devo dimostrare nulla da altre parti. In cosa sono cambiato rispetto al passato? L'obiettivo minimo? Arrivare tra le prime quattro. "Non mi piace rivedermi, diciamo che oggi seleziono di più le giocate, mentre quando ero più giovane ne facevo 500 a partita".